benefit aziendali welfare

Come diffondere al meglio la cultura aziendale

Pubblicato da:

Che cosa desiderano i dipendenti e come motivarli alla partecipazione

Un’azienda dell’industria meccanica cliente MyNet, già apparsa tra questi articoli, ha implementato ormai da tempo la propria App con il modulo Sondaggi. Uno degli scopi principali di questa introduzione era stato quello di indagare, coinvolgendo il personale in modo diretto, il livello di benessere dei propri dipendenti. In quell’occasione l’azienda aveva scoperto come la gestione dei figli costituisse, di fatto, la maggiore fonte di stress e aveva stabilito di dar vita ad una nursey interna.
Quell’esperienza del questionario e dell’analisi delle risposte, in ogni caso, ha spinto l’azienda verso la scelta di promuovere con maggior efficacia i benefit aziendali aggiuntivi.

classifica Gamification

Proprio per questa ragione, l’azienda siderurgica ha deciso di implementare la propria App MyNet con il modulo Classifica. Questa funzionalità permette dal Back Office di associare ad ogni azione compiuta sulla piattaforma un punteggio che consente ai dipendenti di scalare la classifica mensile. Il piano di incentivi aziendali consultabili dall’App mostrava al personale i premi riservati ai dipendenti più attivi: dei benefit dedicati all’infanzia, dalle spese per l’asilo a quelle per i libri scolastici.

Gamification

Il video di presentazione

Classifica, il modulo in cui i vantaggi sono alla portata di tutti

La scelta si è rivelata ben presto vincente perché i dipendenti hanno iniziato ad utilizzare con grande frequenza la propria App aziendale. Ciò ha naturalmente garantito un significativo risparmio di tempo, denaro e risorse. Contemporaneamente, potendo associare alti punteggi a specifiche azioni, l’azienda ha permesso di diffondere la propria cultura corporativa. Inoltre, mentre tutti i dipendenti hanno potuto trarre profitto immediato da una comunicazione veloce ed efficace e dai processi semplici ed intuitivi concessi da MyNet, i più attivi sono riusciti persino ad aggiudicarsi i benefit messi in palio.

Questo articolo è stato scritto da

Manuele Ceschia